Manutenzioni: molti i lavori in corso sul territorio, tra Roverchiara e Valeggio sul Mincio

vasche mozzecane (1)

Come in ogni periodo dell’anno, le squadre di manutenzione del Consorzio sono operative in questi giorni su tutto il territorio della provincia di Verona, per permettere il migliore deflusso idraulico di canali e scoli.

Sono, ad esempio, in corso alcuni lavori di difesa spondale sul fiume Bussè nei Comuni di San Pietro di Morubio e Roverchiara. Gli argini vengono ricostruiti in sasso, tramite un progetto che è cofinanziato dalla Regione del Veneto.

Gli operai stanno anche provvedendo alla pulizia delle vasche dell’ex proprietà Tomelleri in Comune di Mozzecane. Quelle vasche hanno un’importante finalità per il territorio in quanto servono, durante il periodo irriguo, come accumulo d’acqua nei fine settimana, alla chiusura dei turni irrigui. L’acqua che viene raccolta nelle vasche viene successivamente utilizzata per rimpinguare il fiume Tione dei Monti quando si verificano carenze idriche.

Negli scorsi giorni il personale del Consorzio ha poi provveduto, con propri mezzi, alla sostituzione della tubazione del Canale Dispensatore 30R a Valeggio sul Mincio. L’intervento si è reso necessario in quanto il canale presentava delle perdite e vi era il rischio della compromissione della sua funzione idraulica.

Sul corso d’acqua Menaghetto Finato in Comune di Bovolone il Consorzio ha provveduto al rifacimento integrale di un ponte posizionato sulla strada comunale. E’ stata abbassata la quota di scorrimento per migliorare il tirante idraulico in maniera da facilitare il passaggio dell’acqua in caso di piene.

Un altro intervento importante è quello effettuato dal personale del Consorzio presso il manufatto di derivazione irrigua dal Canale Raccoglitore della Fossa Bra in Comune di Buttapietra. I lavori hanno portato alla sostituzione e all’abbassamento del tubo al fine di migliorare la derivazione dell’acqua verso la Fossa.

Condividi con: