Inaugurazione del nuovo impianto irriguo in pressione della Valpolicella: le voci dei protagonisti

presidente tomezzoli

Sabato 7 maggio si è tenuta l’inaugurazione del nuovo impianto irriguo in pressione della Valpolicella, che va servire 600 ettari di vigneti, e che si sviluppa nelle campagne tra Domegliara e Negarine, nella zona del Valpolicella Doc. L’impianto elimina, inoltre, gran parte dei sedimenti contenuti nell’acqua del fiume Adige grazie ad un sistema di filtrazione a doppio stadio.

A margine dell’inaugurazione siamo andati a sentire dalla diretta voce dei protagonisti quale sia l’importanza di questo impianto per il territorio, per l’agricoltura e per l’economia locale, allargando al riflessione ai grandi temi dell’acqua come bene prezioso e da tutelare. Interventi importanti che, tra le altre cose, certificano la centralità strategica dell’acqua non solo per il comparto agricolo ma per ogni aspetto della vita del territorio e delle comunità che vi abitano.

Di seguito un VIDEO che racconta l’inaugurazione e gli interventi del Presidente del Consorzio di Bonifica Veronese Antonio Tomezzoli, del Direttore Generale Ing. Roberto Bin, del Direttore di ANBI Veneto Andrea Crestani, del Presidente di Coldiretti Verona Claudio Valente, del Presidente di Confagricoltura Verona Paolo Ferrarese e del Presidente del Consorzio Tutela Vini della Valpolicella Cristian Marchesini.

[vc_video link=”https://www.youtube.com/watch?v=W4JQJQ1uQiA”]
[vc_video link=”https://www.youtube.com/watch?v=8KHOIyl_ArQ”]
[vc_video link=”https://www.youtube.com/watch?v=hb6yxCHXgHk”]
[vc_video link=”https://www.youtube.com/watch?v=EEutsIAjKs8″]
[vc_video link=”https://www.youtube.com/watch?v=KT5ce0aFS3s”]
[vc_video link=”https://www.youtube.com/watch?v=mBXZzSLHV00″]
[vc_video link=”https://www.youtube.com/watch?v=JogwS6kLDHo”]
Condividi con: