Il Consorzio di Bonifica Veronese ha incontrato il territorio a Bionde di Salizzole

img-20161028-wa0015

Incontro interessante e fruttuoso quello che si è tenuto venerdì sera 28 ottobre a Bionde, frazione di Salizzole.

L’appuntamento, organizzato dalla Coldiretti, ha visto il Consorzio di Bonifica Veronese incontrare gli agricoltori di Salizzole e dei Comuni vicini per affrontare tematiche di interesse sia per l’agricoltura locale che per il territorio in generale.

Antonio Tomezzoli, Presidente del Consorzio, ha tratteggiato un quadro generale dell’opera svolta a Salizzole, ma anche a Gazzo Veronese, Nogara ed Isola della Scala, dall’ente che ha sede in Strada della Genovesa a Verona.

Sono stati invece il Direttore Generale Bin e il Direttore Tecnico De Antoni a scendere nel dettaglio sia dei lavori in programma sia degli interventi già in corso. Presenti all’incontro per il Consorzio anche il Capo Settore Manutenzione Napoleone Giarola e alcuni componenti dell’Assemblea.

Quello di Bionde è uno degli incontri che il Consorzio tiene periodicamente durante l’anno in vari punti del comprensorio che comprende ben settanta Comuni, con la doppia finalità di illustrare le attività che vengono svolte, che spesso incidono profondamente nel tessuto economico e territoriale, e di raccogliere opinioni e consigli direttamente dagli agricoltori e dai cittadini.

Nella foto sopra l’intervento del Presidente Tomezzoli durante l’incontro a Bionde.

Condividi con: