Forte temporale a Bovolone: Il Consorzio di Bonifica Veronese è intervenuto per rimuovere piante e per garantire il deflusso del Menago

Nel pomeriggio di martedì 7 settembre un forte temporale si è abbattuto sul centro di Bovolone. Molto intensa la pioggia, con 50 millimetri di acqua scesa in pochi minuti, con il risultato di strade allagate e alberi ad alto fusto abbattuti.

Il personale ed i mezzi del Consorzio di Bonifica Veronese, in coordinamento con l’Amministrazione Comunale di Bovolone, sono intervenuti appena dopo la tempesta per rimuovere alcuni alberi caduti nelle strade cittadine e per liberare il fiume Menago da una grossa pianta che, crollata nel corso d’acqua ne impediva il regolare deflusso.

Nonostante la forte pioggia, i canali del Consorzio di Bonifica non hanno registrato problemi di tenuta in quanto i livelli erano stati precedentemente abbassati, proprio a seguito delle difficili previsioni metereologiche.

Gli interventi del personale del Consorzio di Bonifica Veronese si sono protratti fino alle 21, quando è stato definitivamente liberato dagli intralci il fiume Menago.

Nella giornata odierna i tecnici del Consorzio stanno eseguendo alcuni controlli per verificare l’eventuale presenza di danni alle strutture idrauliche.

 

 

CONDIVIDI SU: