Bardolino: il Consorzio di Bonifica Veronese interviene sul Rio Bisavola in località Colombara per la sicurezza del territorio

E’ in corso in questi in giorni un intervento del Consorzio di Bonifica Veronese in località Colombara del Comune di Bardolino.

I lavori prevedono che un tratto di circa 300 metri del Rio Bisavola, che attualmente scorre intubato in un condotto del diametro di 100 centimetri e della lunghezza di circa mille metri fra le località Veronello in Comune di Bardolino e Praia in Comune di Lazise, venga riportato allo stato di scorrimento a cielo libero.

“Frequentemente negli anni passati – spiega il Presidente del Consorzio di Bonifica Veronese Antonio Tomezzoli – quel tratto intubato si è, infatti, dimostrato di dimensioni insufficienti a far transitare tutta la portata d’acqua in arrivo, con i conseguenti rischi in tema di sicurezza idraulica per il territorio. Quindi abbiamo ritenuto di intervenire per aumentare considerevolmente la capacità di portata del corso d’acqua. L’intervento permetterà, inoltre, una migliore manutenzione dell’area da parte del personale del Consorzio”.

I lavori hanno un costo complessivo di circa 50mila euro, comprensivo delle indennità di esproprio, e sono cofinanziati dalla Regione Veneto e dal Comune di Bardolino.

L’intervento è previsto in ultimazione entro la fine di giugno.

CONDIVIDI SU: